Casa Milano

Immagini di cantiere. Presto arriverà il servizio fotografico.

Casa Milano 
La planimetria dell’appartamento, a pianta regolare e con ingresso semi-centrale, ben si presta ad una suddivisione funzionale della zona giorno e della zona notte.
Questa suddivisone del resto era già presente nell’ante operam, ma in questa nuova fase di ridistribuzione degli spazi porta alla scelta dello spostamento, dal soggiorno all’ingresso, del disimpegno dal quale si accederà alla zona notte; questa scelta, non solo contribuisce ad una migliore separazione delle due zone, ma migliora i percorsi della casa e regala spazio al soggiorno.
Nella parete dove prima infatti c’era la porta di ingresso alla zona notte, ora trovano spazio il divano e la zona pranzo, il tutto meglio caratterizzato e definito grazie al disegno della parete attrezza in cartongesso.
La zona pranzo ha una sua area ben definita, vicina alle due luminose porte finestre e la zona conversazione risulta ampia ed organizzata, ma ben schermata dall’ingresso.
In quest’ultimo, vero punto di snodo di tutta la casa, si diramano i percorsi verso la cucina, il soggiorno e la zona notte.
All’ingresso, grazie allo spostamento del tramezzo, trovano posto un ampio armadio e la porta per la zona notte, il tutto realizzato con soluzioni filomuro a tutta altezza, rivestite con carta da parati il cui decoro verrò ripreso nella parete della zona pranzo.
Dal disimpegno della zona notte si accede alla suite della proprietaria con il proprio bagno e anticamera dedicato, allo studio/camera ospiti, ed al bagno ospiti al quale è annessa una comoda lavanderia.
La scelta di far aprire la lavanderia nel bagno permette di ridistribuire meglio lo spazio dell’ingresso e di conseguenza del wc ospiti.
Nello studio, grazie alle armadiature in nicchia, entra comodamente un divano letto matrimoniale.
Per la cucina, la forma ad L sicuramente risulta la più idonea per sfruttare meglio lo spazio, approfittando anche della soglia alta della finestra.

SCHEDA D’INTERVENTO
Luogo: Milano
Anno: 2018 – 2019
Superficie: 80 mq

ANTE OPERAM

ANTE OPERAM milano

POST OPERAM

POST OPERAM milano
666387D4-1E16-455F-94B0-927BC3E74912
FB9FF1FA-6586-4C0C-9F2F-A68107E217A1
F1E2C339-895D-4B3D-8409-8B313E82EB3F
067348ac-4f11-4c59-89e7-bd9a07de37f9
e11fa1c8-31e1-4ef5-b0db-5bd1b52d7310
C4A6CDFD-4850-4F9E-8E28-35D6783A2730
502b6336-6046-4761-8893-372ac8298481
14ac21c4-314e-4796-8cad-26b0bb76b8da
82a1057b-7cba-4b85-a401-80bf77920407
60d3cec7-3b76-4a49-bbf5-ecbf1ed3fcf4
3f07a67b-b2a3-445d-b605-6db93f2e3b2b
7851c54a-760d-4a5e-8f70-b14f0886983c
d9580fde-0a85-443e-8a67-1a66ecfb5d1b
5ae32d6e-56ef-4a37-babc-6144ef399bf5
84dba3c0-17d3-4b01-8cda-4fae32bdb66f
e88d1cfe-598d-4dab-850e-28e313b0e84e